Menu

bioedilizia-legno

LA BIOEDILIZIA

Il termine BIOEDILIZIA si riferisce a particolari metodi costruttivi in grado di limitare l’impatto sull’ambiente usando materiali provenienti dalla natura.

Le case in legno sono per eccellenza le abitazioni che meglio interpretano la BIOEDILIZIA, purché l’uso di materiali naturali come il legno, non sia “inquinato” da colle e isolanti sintetici. HBH s.r.l.s. è l’azienda che meglio rappresenta il concetto di BIOEDILIZIA perché utilizza il legno massello per la costruzione delle pareti e il sughero sardo come materiale isolante. Si differenzia dai competitori perché non mescola il legno ad i collanti, sulle pareti.

Per questo HBH ha creato lo slogan “la casa che respira”: con materiali naturali e tecniche costruttive d’avanguardia, garantisce il benessere degli utenti nell’uso delle abitazioni e costi estremamente contenuti nella manutenzione. ATTENZIONE ! Una casa in legno NON è necessariamente sinonimo di Bioedilizia: numerosi edifici sul mercato sono realizzati con struttura lignea ma isolati e trattati in maniera tutt’altro che rispettosa dell’ambiente e della salute.

 

perche-scegliere-il-legno

PERCHÉ SCEGLIERE IL LEGNO

Il legno è una materia prima rinnovabile quindi aiuta a salvaguardare l’ambiente

È un materiale che dona benessere ed è di lunga durata: potranno goderne più generazioni Ha ottimi valori di isolamento termico per risparmiare energia e costi di riscaldamento
Ha un’elevata flessibilità d’impiego per realizzare qualsiasi tipo di progetto.

 

perche-scegliere-il-sughero

PERCHÉ SCEGLIERE IL SUGHERO

Il sughero è un prodotto naturale dalle proprietà eccezionali utilizzato da migliaia di anni per isolare, proteggere e sigillare. Oggi le sue caratteristiche sono oggetto di riscoperta in virtù della nuova sensibilità ambientale, dopo decenni in cui le sane e collaudate antiche tecniche di costruzione sono state soppiantate dalla “moderna” chimica. E’ un materiale altamente riciclabile e può trasformarsi da rifiuto a risorsa

Ha un’elevatissima traspirabilità che si traduce in vantaggi concreti in termini di durabilità, isolamento termico e acustico, salubrità dell’aria all’interno degli ambienti

È un materiale sicuro sotto il profilo antisismico e antincendio.